Il liceo conquista il terzo posto alla FIRST LEGO LEAGUE

Punteggio articolo
[Voti: 0 Media voto: 0]
image_pdfimage_print

Il liceo Rosmini arriva terzo alle finali nazionali della First Lego League per questo a volerà in Australia per la finale mondiale.

I ragazzi del team x Rosminitek, si sono fatti valere nella competizione con i noti mattoncini e hanno ottenuto il diritto a partecipare ad una manifestazione mondiale a Sydney, che si svolgerà a luglio.

Al palezzetto dello sport – che per due giorni si è trasformato in un’arane con uno tifo da stadio sugli spalti, speaker e riprese (perfino aeree) in diretta – si sono sfidate 28 squadre provenienti da scuole di tutta Italia, dal Trentino Alto Adige alla Sicilia.

Il tema della gara erano i rifiuti, e su questo le squadre si sono dovute confrontare in una competizione capace di metterli alla prova su diversi livelli. È stata infatti valutata la capacità di assemblare e programmare un robot per fargli svolgere delle mansioni specifiche e gareggiare e la qualità dei progetti scientifici. Nelle varie prove, la giuria, ha valutato anche il lavoro di squadra e la sportività.

Il presidente e il direttore del Museo Civico, il responsabile della robotica del Museo e dai rappresentanti di Comune e Comunità di Valle hanno premiato i ragazzi che rappresenteranno il Trentino Alto Adige e l’Italia all’Asia Pacific Open Championship presso la Macquarie University di Sydney tra il 3 e il 5 luglio.

Condividi su... <br>Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: