Con parole loro

image_pdfimage_print
Punteggio articolo
[Voti: 0 Media voto: 0]

Le diverse resistenze al nazifascismo presenti nel nostro territorio e in quelli vicini, raccontate attraverso una selezione di documenti d’epoca da due classi di scuola superiore, una di lingua italiana, l’altra di lingua tedesca. Questa l’idea alla base del programma «Con parole loro», realizzato da History Lab, il canale digitale della Fondazione Museo storico del Trentino. Il programma è stato proiettato ieri in anteprima a Trento presso Le Gallerie di Piedicastello: erano presenti i ragazzi che lo hanno realizzato e le loro famiglie.

 

Le classi coinvolte sono state la V CS scientifico del Liceo Antonio Rosmini di Rovereto, guidata della professoressa Annamaria Cesaro, e la 5 Gymnasium del Liceo di lingua tedescaWalther von der Vogelweide di Bolzano, seguita dal professor Hannes Petrmair. Le puntate di «Con parole loro» sono 8, ciascuna di una durata di circa 5 minuti, quattro dedicate alla resistenza di lingua italiana in Trentino e nel Bellunese, e altre quattro alla resistenza di lingua tedesca, sia in Sudtirolo che nel Bundesland Tirol.

 

Tutte le puntate sono introdotte da una breve presentazione in italiano dell’argomento, i documenti sono invece letti in lingua originale mentre sullo schermo scorrono alcune parole chiave in entrambe le lingue.

 

Il programma sarà trasmesso in televisione (canale 602 del digitale terrestre) a partire da venerdì 22 aprile, alle 20.45 e alle 22.15 (in replica dalle 15.15 e domenica dalle 15.00 e dalle 20.30).

Condividi su... <br>Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: