Resoconto assemblea di marzo

image_pdfimage_print
Punteggio articolo
[Voti: 0 Media voto: 0]

Mercoledì 8 marzo 2017 si è svolta l’assemblea a tema “cambiamento” e parzialmente incentrato anche sulle donne, considerando la giornata in cui è stata realizzata.

Come di consueto l’assemblea è stata suddivisa in due parti, la prima dalle 8:00 alle 10:25 e la seconda dalle 10:40 alle 12:20. Durante la prima parte è stato riproposto il “The Morning Show”, che aveva come tema principale il cervello, seguito da altri gruppi come “Gara di retorica”, “Donne nell’arte”, “Lotto marzo” dove si parlava della libertà e uguaglianza tra ragazze, ragazzi, uomini e donne, “Storia, attualità e immagini del Medio Oriente”, “Punto di non ritorno – Before the Flood” documentario sul cambiamento climatico, “Info point Caritro”, “Das Beste in der Musik steht nicht in den Noten” ed il film “The Help”. Nella seconda parte invece è stato proposto il “That sugar film”, documentario sui cosiddetti ‘zuccheri nascosti’ seguito da un dibattito, “La musica non esiste nel vuoto”, “Trap”gruppo informativo riguardante un nuovo genere musicale, “food reLOVution” documentario seguito da un dibattito, “Dibattito” avente come tema il teatro come mezzo di denuncia alla violenza di genere, “L’intelligenza artificiale conquisterà il mondo?” ed i film “Suffragette” e “Mustang”. Inoltre per tutta la mattinata sono state riproposte le aule studio che hanno avuto un esito positivo.

Complessivamente l’assemblea non sembra aver riscontrato particolari problemi. I gruppi sono stati mediamente pieni e non c’erano persone che girovagavano per i corridoi. Anche questa volta la sorveglianza ha funzionato e non possiamo lamentarci di nulla, oltre alla scarsa presenza.

 

I rappresentanti d’Istituto,

Asmira Vugdalic, Aurora Maffei, Edoardo Curcio, Tiana Banciu.

Condividi su... <br>Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: