Rosy Manganelli premiata al ‘Montagnavventura’

image_pdfimage_print

Punteggio articolo
[Voti: 11 Media voto: 3.2]
Rosy Manganelli della 2AG premiata da Enrico Brizzi al concorso letterario Itas Montagnavventura

 

“Chiarimenti all’alba” questo è il titolo del racconto di Rosy Manganelli (2AG) segnalato come uno dei migliori tra più di settecento, scritti da giovani tra gli 11 e i 26 anni. La premiazione è avvenuta a Trento nel pomeriggio del 2 Maggio alla sede dell’Itas Assicurazioni, promotrice del premio giunto alla quinta edizione, alla presenza dello scrittore Enrico Brizzi, presidente della giuria (a destra nella foto), e del professor Lorenzo Carpanè, giudice e organizzatore dell’iniziativa (a sinistra).

Al mattino Rosy ha partecipato ad una passeggiata sul doss Trento proprio insieme ad Enrico Brizzi che si è confrontato con i giovani autori sui modi di avvicinarsi alla scrittura e sulle sue modalità.

Complimenti a Rosy, con l’augurio che questo successo sia il primo di una lunga serie!

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0