Gabriele Bernardino menzione speciale ai Ludi Canoviani

Punteggio articolo
[Voti: 1 Media voto: 2]
image_pdfimage_print

Sono stati quattro studenti gli studenti – Matilde Mattevi  e  Federica Ballardini della 2 A ginnasio,  Giacomo Mazzucchi della 4 A classico e Gabriele Bernardino della 3 A – del nostro liceo a partecipare al certame di latino Ludi Canoviani organizzato dal Liceo Canova di Treviso.

Gabriele Bernardino, della 3 a classico, si è cimentato nella traduzione di un passo da Valerio Massimo e ha ricevuto la menzione di merito essendosi distinto per la qualità delle scelte traduttorie.

Il Liceo Ginnasio Statale “Antonio Canova” istituisce i LUDI CANOVIANI, allo scopo di promuovere gli studenti più meritevoli dei due bienni liceali attraverso la consapevolezza delle proprie capacità e lo stimolo della competizione positiva. Saper tradurre dal latino con rigore e finezza ben si sposa con quelle competenze del XXI secolo, flessibilità, capacità di comprensione dell’altro e abilità comunicative, non disgiunte da cultura e inesausta curiosità, su cui ci proponiamo di rifondare la nostra società. I Ludi Canoviani sono riconosciuti nel programma annuale di promozione delle eccellenze

I LUDI sono destinati agli studenti del primo biennio di tutti i Licei di tutto il territorio nazionale e al secondo biennio dei soli Licei Classici di tutto il territorio nazionale.

 

Condividi su... <br>Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: