COSTRUIRE il FUTURO – studenti classi quarte

Punteggio articolo
[Voti: 0 Media voto: 0]
image_pdfimage_print

A TUTTI GLI STUDENTI DI QUARTA

AI GENITORI DEGLI STUDENTI DI QUARTA

Rovereto, 22 novembre 2018

Oggetto: COSTRUIRE il FUTURO – studenti classi quarte

Con la presente si propone agli studenti di quarta, ad adesione libera, la partecipazione ad un percorso formativo esterno alla scuola denominato “COSTRUIRE il FUTURO”. Il numero dei posti è limitato.

Il progetto è nato nel 2017 da un’idea di Piero Angela ed è finalizzato a far sì che gli studenti di oggi – che saranno la classe dirigente di domani – siano maggiormente informati sulle complessità del mondo globale in cui si preparano a vivere e lavorare. La prima edizione del progetto si è svolta lo scorso anno presso il Politecnico di Torino con un ciclo di seminari formativi sulle grandi tematiche della società contemporanea. Visto il grande successo ottenuto, il progetto è stato proposto nel corso del 2018, oltre che nuovamente al Politecnico di Torino, anche alle Università di Roma “Tor Vergata” e “Federico II” di Napoli.

Ora, la Fondazione Bruno Kessler e l’Università di Trento, in collaborazione con la Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo di Torino, intendono a loro volta dare vita a una nuova edizione di “Costruire il futuro” che si terrà a Trento, tra gennaio e maggio 2019. Gli incontri prevedono l’intervento di un relatore e saranno della durata indicativa di un’ora. I seminari, si terranno due volte al mese alle ore 15.00, indicativamente il giovedì pomeriggio (a eccezione del primo).

Il primo appuntamento dei 10 previsti si terrà l’11 gennaio alle ore 15.00 presso l’Auditorium dell’Università di Lettere di Trento con relatore Piero Angela. Chi fosse interessato invii al più presto una email a sandro.collini@liceorosmini.eu. Se il numero di richieste superasse i posti disponibili si terrà conto dell’ordine di arrivo. Termine iscrizioni lunedì 26 novembre.

Cordiali saluti

Il Dirigente Scolastico

Dott. Francesco C. De Pascale

Condividi su... <br>Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: