Premio montaggio al Rosmini al ReLabVideo 2019

Punteggio articolo
[Voti: 0 Media voto: 0]
image_pdfimage_print

Si aggiudica il Premio montaggio e il “Premio speciale della Giuria” il Liceo Rosmini con il video “Cambio – la
normalità” del ReLabVideo 2019.

Con i ragazzi dell’Istituto di istruzione don Milani, dell’Istituto tecnologico Marconi, del Liceo Rosmini e di ReLab Centro di aggregazione giovanile dell’Associazione Ubalda Bettini Girella i ragazzi del liceo hanno partecipato a un progetto promosso dal Comune di Rovereto sull’educazione all’uso responsabile e consapevole delle nuove tecnologie comunicative e dei nuovi canali di comunicazione social dal titolo Peer Media Education.

I ragazzi di ciascuna scuola e del centro di aggregazione giovanile hanno pensato, girato, realizzato dei video.

La giuria composta da un regista, un esperto di cinema cinematografico, una giornalista, tre insegnanti, due educatrici, dalla vicesindaco Cristina Azzolini e dalla vicepresidente della Comunità della Vallagarina, ha assegnato i premi.

Il Rosmini  con  Cecilia Potrich (4cs), Caterina Furchì , Ileana Maffei e Mikela Osmani (3cl) e Sofia Galavagni (3al) hanno ottenuto il premio per il montaggio e il premio speciale con la seguente motivazione “Per l’originalità con cui è stata affrontata una tematica particolarmente sentita dai giovani e quale riconoscimento per la complessità della scelta registica”.

Condividi su... <br>Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: