Robotica al Liceo: Campionato nazionale Robocup Junior Academy Italia 2022

image_pdfimage_print

Il team di robotica del Liceo Rosmini di Rovereto, composto da, Pietro Cargnel, Nicolò Cappelletti, Federico Baldo e Alessandro Cazzanelli, studenti del biennio di vari indirizzi liceali (scientifico, scienze applicate e sportivo), ha partecipato al campionato nazionale Robocup Junior Academy Italia 2022 che si è svolto a Trento dal 20 al 23 aprile scorsi nella categoria Rescue Line – under 19; tale specialità consiste nella progettazione, costruzione e programmazione di robot allo scopo di svolgere vari compiti: seguire un percorso indicato da una linea nera, superare ostacoli, recuperare e spostare oggetti.

La giovane squadra, guidata dai docenti mentor professori Tiziano Cescatti e Andrea Colonna, nonostante fosse alla prima esperienza in questo tipo di competizione, ha ottenuto risultati apprezzabili, classificandosi al 15° posto su 43 partecipanti a livello nazionale, risultando la migliore della Vallagarina e dell’Alto Garda.

La partecipazione all’evento è inserita nell’ambito del progetto “Laboratorio di robotica”, proposta formativa del Liceo Rosmini appoggiata e sostenuta con convinzione dal dirigente dottor Paolo Pendenza, che mira al miglioramento delle competenze degli studenti basate sull’apprendimento attivo e collaborativo, sul potenziamento delle competenze digitali e delle discipline STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics), sulla sperimentazione di percorsi didattici innovativi al fine di promuovere percorsi per la valorizzazione delle eccellenze e per favorire l’accesso alle nuove professioni nell’ambito delle nuove tecnologie informatiche.

Il referente del progetto prof. Tiziano Cescatti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: